Il Lean Specialist o Lean Manufacturing Manager è la figura incaricata di massimizzare l’efficienza produttiva aziendale attraverso un attento studio del ciclo produttivo e una pianificazione rivolta a ridurre i costi, i tempi, gli scarti, la movimentazione e tutte quelle attività che non producono valore, secondo i principi del Lean Thinking o Lean Manufacturing.

Come dice il Sole 24 Ore il Lean Specialist è

“il manager antisprechi: ottimizza le risorse e lima il superfluo, in tutte le sue forme. Il sistema lean (letteralmente: magro, slanciato) nasce in Giappone, sull’input di un produzione snella e senza costi aggiuntivi.

“Spreco” può assumere più significati: spostamenti lunghi e improduttivi, spese non necessarie, collocazione imprecisa delle risorse. Il lean manager individua e corregge le carenze, perfezionando al rialzo gli indici di performance produttiva.

Anche a prodotto compiuto: si massimizza il valore del cliente, prevedendo e cercando di soddisfare le aspettative di prezzo. La laurea più adeguata è in ingegneria. La specializzazione varia, a seconda del ramo produttivo. Le più gettonate? Meccanica, ambientale e gestionale, buona sintesi tra background economico e formazione tecnica.”

Lean specialist e ottimizzazione delle risorse aziendali

Un lean manager, a differenza di altre figure tradizionali come certi manager finanziari, non si limita ad imporre tagli o ridimensionamenti aziendali ma si occupa di rianalizzare tutti i flussi aziendali, dagli acquisti al customer care passando per gli uffici e ogni altra area, con l’obiettivo di ottimizzare e riqualificare tutto ciò che già c’è, razionalizzandolo e rendendolo più efficace.

Si tratta di un modo diverso di guardare ai processi aziendali, focalizzato sull’individuazione del cosiddetto flusso del valore che permette di individuare in modo mirato ogni punto di inefficienza, ogni spreco e ogni risorsa non ottimizzata presente in azienda.

Si tratta di un miglioramento continuo che permette di aumentare la competitività, attraverso la gestione ottimizzata dei processi aziendali e la riduzione degli sprechi.

Lean specialist per PMI: un’opportunità fattibile?

Se è vero come è vero che il Lean Management può essere adottato da qualsiasi tipologia di azienda, sia manifatturiera che di servizi, sia grande che PMI, un dubbio lecito è quello che riguarda la fattibilità di avere in azienda una figura interna con un ruolo di questo genere.

Effettivamente, per una PMI poter avere in organico internamente un lean specialist può non essere cosa semplice e risultare un costo troppo oneroso.

Per questo una soluzione molto più alla portata consiste nell’ingaggiare un consulente lean che imposta e struttura il percorso di rinnovamento e ottimizzazione dell’azienda e poi forma le persone internamente sul come proseguire con la gestione dei nuovi processi.

I risultati? Quella che segue è la testimonianza di uno dei nostri clienti, Alberto Andretta di Andretta Service

“Ci hanno aperto gli occhi su tante cose che noi internamente non vedevamo. Ci ha aiutato a rivoluzionare l’azienda a livello operativo: abbiamo ridisegnato completamente i processi dell’officina, sistemato il magazzino e ora anche l’area uffici. Abbiamo completato con successo il passaggio generazionale, tutto mentre gestivamo un boom di lavoro incredibile.

Il contributo di Make è stato decisivo: non avremmo mai potuto affrontare così velocemente le nuove complessità che man mano incontravamo. Le aziende hanno un grande bisogno di un supporto di questo genere per crescere.

La soluzione Make ti permette di farti aiutare da un’azienda esterna a progetto. E questa per una PMI è la cosa più bella: paghi veramente per quello che ti serve. Non ti carichi di un costo fisso e nel mentre fai crescere la tua azienda ad una velocità impensabile.

Scopri soluzioni per problemi che vanno dalla gestione del personale al come innovare per trovare nuovi spazi di mercato, al come gestire meglio la parte finanziaria e societaria, tutto. Cresci come mentalità, come azienda e cresci come modo di lavoro. È stato un supporto enorme per noi. Non so come avremmo fatto se non avessimo avuto Make”. 

ATTENZIONE grazie alla possibilità in vigore ancora per il 2021 e 2022 di accedere al credito d’imposta formazione industria 4.0 puoi finanziare totalmente programmi di formazione, processi di trasformazione tecnologica e digitale nella tua azienda.

Una grande opportunità per  le PMI di realizzare un programma di formazione e consulenza per innovare, creare efficienza, organizzare e sviluppare le aziende, “a costo zero”. Perciò, se anche tu vuoi

>> implementare il LEAN THINKING nella tua azienda oppure

>> valutare quali opportunità di miglioramento puoi ottenere beneficiando del credito d’imposta formazione 4.0 CONTATTACI.

Contattaci per richiedere un primo appuntamento di analisi fattibilità per la tua azienda

    Richiedi info

    Nome*
    Cognome*
    E-mail*
    Cellulare*
    Ruolo*
    Azienda*
    Indirizzo*
    CAP*
    Città*
    Provincia*

    Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

    Potrebbero interessarti anche:

    Benessere dei collaboratori e competitività con il metodo Lean

    In questi ultimi tempi si assiste ad una sensibilizzazione verso l’organizzazione aziendale, rivolta soprattutto al benessere dei collaboratori. Che si tratti di dipendenti o di collaboratori esterni, l’interesse attorno ai temi del benessere, della motivazione e della realizzazione personale sul lavoro si sono aggiunti ai “meri” discorsi sulla produttività del singolo e dei team. Promuovere un […]

    Credito d’Imposta formazione: recupera i costi d’innovazione e formazione

    Il credito d’imposta formazione consente di finanziare totalmente programmi di formazione, processi di trasformazione tecnologica e digitale creando e consolidando competenze in azienda. Scopri il periodo di validità e i dettagli in questo post. Indice dei contenuti0.1 Cos’é il credito di Imposta1 Caratteristiche dell’incentivo formazione 4.01.1 Chi può beneficiare dell’agevolazione del credito d’imposta per la […]

    Strumenti Lean in ufficio: Lean office e 5S per la produttività in ufficio

    Molti si chiedono, magari dopo aver sentito parlare dei grandi benefici della Lean Production, se si possano applicare gli stessi concetti e benefici derivanti dal metodo lean e del lean thinking anche nel mondo dei servizi e più in generale negli uffici.  La risposta è assolutamente sì: grazie al Lean Office e ai suoi vari strumenti – […]

    Consulente Lean: perché è diverso da un consulente aziendale tradizionale

    Consulente Lean: ne hai sentito parlare in qualche corso, letto in qualche articolo, ricevuto un consiglio da un amico e vorresti saperne di più. Cos’è esattamente un consulente aziendale lean? In cosa si differenzia da un consulente aziendale tradizionale? In quali tipi di aziende è utile e in quali del tutto inefficace? Ne parliamo in questo […]

    Piani Formativi Aziendali: Fondirigenti supporta la crescita Industria 4.0.

    Fondirigenti ha stanziato, per l’anno 2019, 8 milioni di euro per aiutare le imprese nel processo di crescita e competività, attraverso piani formativi aziendali per la formazione di competenze manageriali e sviluppo in tre aree di intervento formativo Trasformazione digitale Area Internazionalizzazione Area Organizzazione, Pianificazione e Controllo Le aziende iscritte a Fondirigenti avranno l’opportunità di partecipare al bando, richiedendo un finanziamento fino a 15.000 […]

    Make Group Srl

    SEDE OPERATIVA
    Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

    SEDE LEGALE
    Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

    Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-group.it

    Iscriviti alla newsletter

      Nome*
      E-mail*

      Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*


      Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

      Copyright © 2020 Make Consulting | Privacy & Cookie Policy