TESTIMONIANZE

IL PARERE DI CHI CI HA SCELTO

Leggi tutto

Faravelli in Make Group ha trovato un team di professionisti che sono entrati subito in armonia con la cultura aziendale, hanno coinvolto le persone, si sono calati nel tessuto organizzativo, hanno mappato i processi con chiarezza e portato soluzioni concrete ed immediatamente fruibili. Un valido supporto ed una scelta strategica esiziale per affrontare al meglio un contesto sempre più complesso e competitivo.

Luca Benati

Amministratore Delegato, Giusto Faravelli Spa

In  Matteo Busato e tutto lo staff di Make Group abbiamo trovato esattamente quello che cercavamo. Avevamo avuto diverse proposte da altre società in questo ambito perciò, quando abbiamo iniziato, siamo partiti testando la nostra scelta di lavorare con Make Group, partendo in modo semplice, facendo un piano delle cose principali su cui volevamo intervenire. Quello che ci è piaciuto è stato che, anche se piccoli all’inizio, fin da subito si sono visti dei risultati, sia in termini di numeri ma soprattutto di crescita delle persone. Abbiamo molte linee di produzione, una decina. Siamo partiti a sistemarne 2 e pian piano le abbiamo completate tutte, con ottimi risultati operativi ma anche di qualità del lavoro. Perché chiaramente, quando la velocità operativa aumenta bisogna anche assicurare il mantenimento o addirittura il miglioramento della qualità, altrimenti è tutto inutile.

Tutto questo è stato possibile grazie alla strategia concreta e molto pragmatica dei consulenti di Make Group. Abbiamo ottenuto un importante miglioramento delle performance, l’aumento delle velocità in macchina, la riduzione dei tempi operativi e una migliore organizzazione del lavoro.

Ma soprattutto abbiamo ottenuto la crescita delle persone che, attraverso la formazione e l’addestramento con i consulenti Make Group, sono state coinvolte ancora più attivamente, con grande loro soddisfazione.

Stefano Michieletto

Responsabile Commerciale e socio, Cartoveneta

Per interesse personale avevo sentito parlare e letto del concetto di Lean Office, un metodo che, nato nelle fabbriche, ha cominciato ad essere applicato con ottimi risultati anche agli uffici.

“Lean” significa snello e in effetti è un metodo che vuole rendere efficace ed efficiente il lavoro di ufficio, tagliando gli sprechi di energie e lavoro, a beneficio di tutti. Abbiamo scelto quindi di collaborare con Make Group, una società di consulenza specializzata. Già durante il primo step di tre giornate – il “Cantiere Strategia” – che ha coinvolto diverse funzioni aziendali, abbiamo potuto mettere a fuoco una serie di obiettivi e una visione collettiva:

ora è ancora più chiaro come la collaborazione tra le persone sia la chiave per ottenere risultati apprezzabili dai nostri stakeholder, sia esterni che interni all’azienda.

Guido Rovati

Sales & Marketing Director, Giusto Faravelli

Siamo soddisfatti di aver intrapreso questo percorso, stiamo coinvolgendo tutti i collaboratori perché riteniamo sia una grande opportunità per l’azienda ma anche di crescita personale e professionale.

Loris Cosmo,

Amministratore Delegato, Carrozzeria Castellana

I vantaggi sono lampanti, abbiamo ottimizzato i flussi produttivi e logistici aumentando la produttività, inoltre abbiamo adottato dei sistemi di Visual Management che facilitano e velocizzano l’organizzazione delle attività nello stabilimento e negli uffici.

Massimo Perdoncin

Amministratore Delegato, Milper Group

Abbiamo trovato in Make una risposta molto soddisfacente. Abbiamo iniziato il nostro percorso insieme con una fase chiamata “Cantiere Strategia”, fin da subito la cosa che più ho apprezzato è l’immediato coinvolgimento positivo di tutte le risorse in azienda e vedo già che diversi input e metodi di lavoro si stanno allineando con quello che noi pensiamo di mettere in campo a livello operativo, procedurale e di mansioni. Devo dire che in tutto questo, grande merito va a Matteo Busato e al suo team perché sono professionisti capaci di mettersi sullo stesso piano dei loro interlocutori e di chi partecipa al percorso. Non si crea una distanza fra il consulente e il collaboratore in azienda, cosa per me fondamentale, ma parte del gruppo e questo favorisce il processo in modo decisivo. Penso che questo sia uno dei punti di forza del metodo Make Group: semplice, concreto e ti porta passo passo verso un percorso che ti viene facile da apprendere e mettere in atto

Andrea Genovese

Socio , Gruppo Genovese

Non appena ho conosciuto Matteo Busato sono rimasto colpito dalla sua sicurezza di poter portare grandi miglioramenti nella nostra azienda e dalla sua grande determinazione e concretezza.

I risultati, dopo un anno di lavoro, non fanno che dargli ragione. Il team Make ci ha accompagnati a fare delle scelte che forse da soli mai avremmo pensato di fare e mai forse saremmo anche stati in grado di applicarle.

Ci hanno guidato nel farle nel modo corretto e nel momento corretto. Abbiamo ricevuto ottimi suggerimenti che, applicati come devono essere applicati, stanno dando i risultati sperati.

Con il supporto del team Make siamo intervenuti per efficientare l’organizzazione, ridurre i costi eliminando gli sprechi, fare ordine nel chi fa cosa e creato un sistema di controllo di gestione economico e finanziario per avere chiaro i numeri dell’impresa. Prima si navigava un pò a vista su tanti fronti, adesso abbiamo capito l’importanza di fare una corretta pianificazione strategica e operativa, questo ci ha permesso di ridurre il fatturato ma aumentare di molto l’utile. Anche a livello di coinvolgimento del personale i risultati del percorso di riorganizzazione secondo il metodo Make che prende ispirazione dalla Lean Production, sempre più al centro dell’interesse di tante PMI oggi, sono stati notevoli.

Il feedback anche da parte dei collaboratori è molto positivo: questo periodo di lavoro ha dato una visione più completa a tutti, una maggiore fiducia e una grande opportunità di crescita personale. Mettendo in ordine le cose, le persone vogliono addentrarsi sempre più a capire e dunque a coinvolgersi e chiedere. E’ cambiata la mentalità all’interno, si è fatta molto più squadra.

Saverio Fedriga

Socio , FBF

Non appena ho conosciuto Matteo Busato sono rimasto colpito dalla sua sicurezza di poter portare grandi miglioramenti nella nostra azienda e dalla sua grande determinazione e concretezza.

I risultati, dopo un anno di lavoro, non fanno che dargli ragione. Il team Make ci ha accompagnati a fare delle scelte che forse da soli mai avremmo pensato di fare e mai forse saremmo anche stati in grado di applicarle.

Ci hanno guidato nel farle nel modo corretto e nel momento corretto. Abbiamo ricevuto ottimi suggerimenti che, applicati come devono essere applicati, stanno dando i risultati sperati.

Con il supporto del team Make siamo intervenuti per efficientare l’organizzazione, ridurre i costi eliminando gli sprechi, fare ordine nel chi fa cosa e creato un sistema di controllo di gestione economico e finanziario per avere chiaro i numeri dell’impresa. Prima si navigava un pò a vista su tanti fronti, adesso abbiamo capito l’importanza di fare una corretta pianificazione strategica e operativa, questo ci ha permesso di ridurre il fatturato ma aumentare di molto l’utile. Anche a livello di coinvolgimento del personale i risultati del percorso di riorganizzazione secondo il metodo Make che prende ispirazione dalla Lean Production, sempre più al centro dell’interesse di tante PMI oggi, sono stati notevoli.

Il feedback anche da parte dei collaboratori è molto positivo: questo periodo di lavoro ha dato una visione più completa a tutti, una maggiore fiducia e una grande opportunità di crescita personale. Mettendo in ordine le cose, le persone vogliono addentrarsi sempre più a capire e dunque a coinvolgersi e chiedere. E’ cambiata la mentalità all’interno, si è fatta molto più squadra.

Roberto Pistolato

Amministratore Delegato, Sikura Srl

Make è entrata in un momento in cui l’azienda aveva tanto lavoro che però stava diventando sempre più complesso da seguire. Abbiamo riorganizzato tutta la nostra attività facendo ordine e snellendo tutti i processi: accoglienza clienti, amministrazione, processi di lavorazione in officina e metodo di pianificazione dei lavori. Sappiamo che il percorso iniziato con Make non è una passeggiata e ci vedrà impegnati per i prossimi anni ma, lo facciamo perché abbiamo già visto i primi risultati ottimizzando quello che già c’era per migliorare la struttura interna, liberare energie e risorse per continuare a crescere, servendo sempre meglio i clienti.

Mirco e Dario Ruffato

Soci, Punto Carrozzeria

L’azienda si trovava in un momento delicato della propria storia in quanto negli ultimi anni è riuscita a realizzare importanti obiettivi in termini di crescita dei volumi, ma dall’altro lato era aumentata di pari passo la complessità strategica ed operativa in termini di numerosità dei clienti, referenze, lotti di produzione e gestione globale dell’azienda. Le attività sono iniziate con un’analisi organizzativa dei processi sia produttivi che amministrativi e gestionali: dalla richiesta di offerta, acquisti e gestione dei materiali, al coordinamento del personale.

I vantaggi sono lampanti, abbiamo ottimizzato i flussi produttivi e logistici, inoltre abbiamo adottato dei sistemi di Visual Management che facilitano e velocizzano l’organizzazione delle attività della produzione e negli uffici.

Loris e Andrea Michielotto

Soci, Stilsuole

Abbiamo deciso di chiedere il supporto di Make Consulting per avere la garanzia di ottenere ciò che desideriamo: un trasferimento di metodo e cultura da un lato e soprattutto un supporto concreto per le attività operative di riorganizzazione.

Luca Zanon

Direttore generale, GF Omicron

Abbiamo voluto iniziare un progetto di riorganizzazione e sviluppo con il supporto del Gruppo Make perché vogliamo stare al passo con l’innovazione e la tecnologia oltre alla formazione continua” Il fattore di successo del progetto Antoniana Emergenza è stato per più del 50% la capacità di coinvolgere le persone all’interno dell’organizzazione e canalizzare idee, entusiasmo ed energie in un percorso comune.

Michele Doris

Presidente, Antoniana Emergenza

Cinque anni fa siamo partiti con un percorso di Lean Trasformation perché le richieste del mercato erano chiare, di tempi di consegna sempre più stretti e maggiori personalizzazioni con conseguente frammentazione degli ordini. Abbiamo voluto modificare l’assetto produttivo passando da una logica di lotto a flusso “one pice flow” per ridurre al minimo il WIP”.

L’azienda ha avviato in questi anni differenti piani di miglioramento: progetto SMED linee di impiallacciatura, progetto 5S nei reparti, riduzione non conformità, worksampling e OEE, messa a flusso linea di saldatura, messa a flusso linea imballo, progetto zero-difetti, progetto zero-mancanti, progetto supermarket accessori. Abbiamo investito molto ma il risultato è stato la realizzazione di un layout a flusso con conseguente riduzione dei tempi di set-up, aumento della flessibilità, minore lead time di produzione, incremento dell’ efficienza e ottimizzazione degli spazi. Oggi stiamo estendendo questi principi anche fuori dalla fabbrica, dallo sviluppo nuovi prodotti all’amministrazione.

Maurizio Zennato

Direttore Operations, Uniform Spa

In Make Group ho trovato professionisti giovani, brillanti e appassionati del proprio lavoro. Abbiamo iniziato il nostro percorso insieme con un primo progetto di consulenza e formazione supportato dai contributi della finanza agevolata. I risultati di questa attività sono molto soddisfacenti: coinvolgere i nostri collaboratori in modo periodico ci sta portando a creare più squadra, più coesione, più determinazione e soprattutto chiarezza sul cosa fare per ottimizzare i costi operativi, cosa per noi è più che mai importante in questo periodo. Grazie al supporto di Make Group, oltre ad ottimizzare sempre di più la nostra struttura, stiamo ricevendo da loro aiuto nell’individuare contributi, bandi e agevolazioni fiscali per supportare il percorso di consulenza e formazione intrapreso.

Livio Vergerio

Titolare, Vergerio Mangimi

A distanza di un paio d’anni siamo molto contenti, il metodo Lean è entrato come cultura aziendale, consiglierei assolutamente questo percorso, è un’evoluzione, una volta provato i vantaggi del metodo Lean non si torna più indietro

Stefano De Giorgis

CEO, Energia Europa Spa

A distanza di un paio d’anni siamo molto contenti, il metodo Lean è entrato come cultura aziendale, consiglierei assolutamente questo percorso, è un’evoluzione, una volta provato i vantaggi del metodo Lean non si torna più indietro

Danilo Sangermani

Responsabile Produzione, Lemi Group

Alla nostra crescita il supporto di Make Group ci è giovato tantissimo: l’organizzazione interna è stata ripensata con il metodo Toyota production System o Lean Production, abbiamo recuperato spazio, snellito la produzione ed aumentato del 24% la produttività. Questo ci ha consentito di aumentare l’indice di rotazione dei magazzini, lavorare con il JIT e migliorare i flussi finanziari”

Emilio Brusaferri

CEO, Lemi Group

Il progetto sviluppato assieme a Make Group ha avuto successo perché siamo riusciti a coinvolgere tutti e questo ha creato un cambio culturale, una migliore organizzazione con conseguente incremento dell’efficienza.

Riccardo Turri

CEO, Starpool

Altre aziende si erano proposte nel tempo ma erano molto proiettate verso inglesismi e teoremi, creando resistenze all’interno del personale, cosa che non volevamo assolutamente. Make Group invece ci è piaciuta proprio per l’approccio molto pragmatico, vanno dritti al punto, senza fare tanto i cattedratici, pur avendo complete e solide competenze in materia. Prima di Make avevamo tante idee giuste, ma non organizzate. Loro hanno capito i nostri obiettivi, ci hanno aiutato a definire le nostre priorità e quindi sono riusciti a riprogrammare le nostre esigenze. E ora tutto ha iniziato a funzionare in modo molto più lineare ed efficiente. Ma non solo. C’è un altro grande beneficio che abbiamo ottenuto lavorando con Make Group ed è la condivisione dei nostri progetti con tutti i nostri collaboratori.

Raffaela Raveane

Socia, Deimos Srl

Grazie al lavoro fatto siamo riusciti a recuperare efficienza all’interno dell’azienda, i dati si aggirano attorno al 30%. Anche se un’azienda avesse degli ottimi collaboratori, credo che il confronto sia fondamentale, tutto questo deve partire dalla volontà dell’imprenditore e coinvolgere i collaboratori.

Francesco Cazzaro,

CEO, Nitesco

Abbiamo deciso di iniziare un percorso con il team Make Group per supportare la strategia di crescita e migliorare l’organizzazione interna dell’azienda. La gestione delle commesse per noi è un fattore critico per dare un buon livello di servizio ai nostri clienti. Grazie al metodo Make abbiamo implementato un sistema di pianificazione che consente di ottimizzare le risorse e tempi. Anche la comunicazione interna è migliorata.

Denis Vian e Massimo Giuriato

Fondatori, Vian & Giuriato Associati

Noi conoscevamo già per sentito parlare di Lean. Altre aziende si erano proposte nel tempo ma erano molto proiettate verso inglesismi e teoremi che nella nostra struttura non sarebbero stati recepiti nel modo corretto, creando resistenze all’interno del personale, cosa che non volevamo assolutamente. Make Group invece ci è piaciuta proprio per l’approccio molto pragmatico, vanno dritti al punto, senza fare tanto i cattedratici, pur avendo complete e solide competenze in materia.”

Lavorando con Make abbiamo avuto il risultato di far alzare un po’ quella nebbia che offuscava i nostri obiettivi e, di conseguenza i nostri metodi di lavoro. Sono riusciti ad individuare i nostri punti deboli ma anche a valorizzare i punti di forza e hanno lavorato bene soprattutto su questi. Abbiamo condiviso un programma che ci sta guidando a rimanere in traiettoria. Prima di Make noi magari avevamo tante idee giuste, ma non organizzate. Loro hanno capito i nostri obiettivi, ci hanno aiutato a definire le nostre priorità e quindi sono riusciti a riprogrammare le nostre esigenze. E ora tutto ha iniziato a funzionare in modo molto più lineare ed efficiente. Ma non solo. C’è un altro grande beneficio che abbiamo ottenuto lavorando con Make Group ed è la condivisione dei nostri progetti con tutti i nostri collaboratori. Prima di Make noi sapevamo di dover e voler lavorare molto sulla condivisione con le persone, rendere tutti partecipi ad un unico progetto. Ma nonostante la buona intenzione, il risultato era tutt’altro che facile da raggiungere. Arrivare a condividere i progetti con tutti i nostri collaboratori, e non solo tra noi 4 soci, è stato un risultato importante che Make ha saputo instaurare bene. Con la nuova condivisione allargata, le nostre persone sentendosi coinvolte aiutano e si rendono parte attiva, invece che subire ordini e direttive

Luisa Belliato

CEO, Krystal Srl

Purtroppo è molto difficile, per aziende specializzate come  la nostra, trovare nuovo personale adeguatamente formato o disposto a fare la gavetta necessaria per formarsi. Tutto questo comporta una complessità crescente che diventa sempre più difficile da gestire. Per questo abbiamo deciso di iniziare un percorso di consulenza e formazione con Make Group, per ottimizzare le risorse produttive e amministrative.

La grande sfida nella quale Make Group ci sta aiutando a vincere è quella di non nascondersi più dietro il classico “abbiamo sempre  fatto così”, ma guardare all’operatività di ogni giorno con occhi nuovi e l’intento di trovare soluzioni migliorative. Stiamo vedendo un grande beneficio in termini di soddisfazione dei nostri collaboratori che ci stanno seguendo con molto  entusiasmo.

Piercarlo Marcato

Socio , Meccanica Marcato Srl

Grazie a Make Group e al percorso di Lean Organization intrapreso insieme abbiamo snellito tutta la parte burocratica, siamo riusciti ad informatizzare tutto, risparmiando tempo e così riuscendo a servire ancora meglio i nostri clienti. Anche se il percorso è ancora all’inizio abbiamo già visto le differenze, soprattutto in termini di risparmio di tempo. In definitiva, un percorso lean di questo genere ti dà una mano a far tornare i conti, a far le cose fatte bene e meglio. E questo aiuta tantissimo perché star dietro a tutto è praticamente impossibile, soprattutto quando l’azienda cresce. Vorresti seguire tutto ma è impossibile. Spesso per noi imprenditori è difficile imparare a delegare. Make mi sta insegnando a fare anche questo. Così, stiamo riuscendo insieme a Make a sviluppare anche di più la parte marketing

Mirko Antonello

Amministratore Delegato, Service Antonello

Abbiamo deciso di adottare la filosofia Lean non solo per aumentare efficienza e produttività ma anche per farla diventare una nostra cultura aziendale. Siamo arrivati a fare un salto di qualità: ogni volta che si raggiunge uno step si vedono subito i cambiamenti e il recupero di efficienza può essere così reinvestito in altre attività di miglioramento

Mario Marchiori

Direttore generale, GF Omicron

Tramite un’analisi abbiamo individuato i colli di bottiglia e i rallentamenti, abbiamo migliorato la nostra organizzazione  raddoppiando le consegne e diminuendo i tempi di fermo tecnico delle auto. Lavoriamo con maggiore efficienza. Il progetto Lean Production in Carrozzeria Castellana ha completamente cambiato il modo di approcciare il cliente, avviare le attività, gestire la pianificazione dei lavori e gli ordini dei ricambi.

L’introduzione di nuovi indicatori di performance ha consentito di alzare gli standard come l’aumento del numero di auto consegnate/giorno e avviare nuovi progetti nell’area marketing e vendite per supportare una strategia di sviluppo.

Siamo soddisfatti di aver intrapreso questo percorso, stiamo coinvolgendo tutti i collaboratori perché riteniamo sia una grande opportunità per l’azienda ma anche di crescita personale e professionale.”

“Abbiamo voluto iniziare un progetto di riorganizzazione e sviluppo con il supporto del Gruppo Make perché vogliamo stare al passo con l’innovazione e la tecnologia oltre alla formazione continua.”

Denis e Manuel Cosmo

Soci, Carrozzeria Castellana

Volevamo capire come fare il salto di qualità in azienda, la risposta è arrivata con la collaborazione di Make Group. Avevamo bisogno di più dinamicità all’interno dell’azienda. Il supporto di Make è iniziato con la definizione della strategia aziendale e l’identificazione della Value Proposition: prodotti Made in Image, prodotti e servizi innovativi e personalizzati, tempi di consegna e sviluppo di progetti sono gli elementi di differenziazione nel mercato su cui fin da subito si è iniziato a lavorare.

Inoltre abbiamo compreso che per essere competitivi è necessario progettare e realizzare processi interni ed esterni all’azienda snelli, agili e veloci. Per tale motivo gli investimenti sono stati indirizzati anche allo sviluppo strumenti digitali per garantire velocizzare nei processi operativi ed amministrativi. Abbiamo anche sviluppato un metodo di inserimento e formazione di nuove figure commerciali che replichiamo quattro volte all’anno, il tutto viene monitorato tramite una Dashboard con i principali indicatori di performance

Massimiliano Furlan

Direzione Commerciale, Image Group Srl

Abbiamo riscontrato subito ottimi risultati in termini di fatturato ma soprattutto sulla marginalità in quanto l’azienda è diventata più efficiente.

Alex Pauletto

Amministratore Delegato, Image Group Srl

Approfondimenti

Il metodo Make

Il metodo Make

Grazie alla profonda esperienza del nostro team supportiamo le aziende velocizzando il percorso di innovazione e Lean Trasformation.

Matteo Busato

Matteo Busato, la biografia – Make Group

Matteo Busato è fondatore e amministratore di Make Group, società di servizi per l’innovazione e lo sviluppo delle imprese che opera attraverso tre Brand distinti: Make Consulting, Nuovi Talenti e LaFirma.

Prof. Roberto Panizzolo Università di Padova

Prof. Roberto Panizzolo Università di Padova

“Ognuno di voi ha nella propria azienda degli eroi che risolvono il problema, ma è il processo la chiave di svolta.”

Sistema Gestione Qualità
Make Group S.r.l.
certificato ISO9001 - settori IAF 35 e 37
n. 50 100 15853

Make Group Srl

SEDE OPERATIVA
Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

SEDE LEGALE
Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-group.it

Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter

    Nome*
    E-mail*

    Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*


    Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

    Copyright © 2020 Make Group | Privacy & Cookie Policy