Arredo 3 punta sull’Industria 4.0, ma il fattore umano è decisivo. E’ già una realtà anche in provincia di Venezia, anche se si tratta di realtà per qualcuno poco conosciute.

E’ il caso dell’azienda “Arredo 3 srl” – fondata da Aldo Pizzolato e Ivano Fistani – che a Scorzè ha l’impianto che produce arredo per cucine, gli uffici amministrativi, lo showroom e il laboratorio di ricerca.

Arredo 3 è già oggi in grado di “integrare il mondo digitale e l’internet of things nel settore cucine” all’insegna di una nuova “keyword” dell’industria 4.0.

 

Arredo 3 occupa 240 dipendenti e produce 220 cucine al giorno, utilizza un impianto fotovoltaico attualmente installato ha una potenza di 600 kW, l’energia prodotta è di 2.23 GWh, con una media giornaliera di 1,70 MWk. Arredo 3 si è guadagnata il 28° posto nella classifica di Topo 500  grazie a un fatturato che nel 2009 era di 61,8 milioni di euro, del 2009 agli 81,6 del 2013 fino a 125 del 2016.

“Se negli anni ’70 le industrie sono cambiate radicalmente introducendo l’automazione, ora è tempo di aprirsi a una quarta rivoluzione” spiegano i dirigenti di Arredo 3 “adottando un sistema di comunicazione interna costante tra tecnologie e processi prodottivi con efficienti strumenti di elaborazione dei big data sono alcune tra le più importanti risorse sulle quali le imprese devono fare i conti”.

 

Per quanto riguarda la nostra azienda” continuano “ è sempre stata attiva da sempre sul fronte dell’innovazione e continua a scommettere sul futuro.

La ricerca del miglioramento continuo e l’investimento tecnologico sono sempre parte della cultura aziendale.

Ne sono un esempio i magazzini automatizzati, dei quali si è datata nel 2007 per la gestione organizzata delle spedizioni e nel 2015 per i semilavorati, e il reparto de laccatura interna, che si è recentemente affiancato alle 8 linee produttive in cui si suddivide lo stabilimento di Scorzè.

 

Una struttura, quant’ultima, costantemente monitorata da un minuzioso sistema di raccolta dati che permette di controllare in modo capillare e in tempo reale il funzionamento del sistema produttivo”.

Un esempio concreto d’innovazione in Arredo 3 è anche la scelta di abbattere i consumi energetici attraverso un impianto fotovoltaico da 600 kWh, diminuendo l’impatto sull’ambiente.

”Abbiamo fatto una serie d’investimenti”, dato sottolineano  dai vertici aziendali, “e abbiamo incentivato a mantenere un ruolo propositivo nella costruzione condivisa del percorso di eccellenza“.

 

Infatti, la vera risorsa chiave per l’azienda sono le persone, che , pur essendo coadiuvate sempre di più dalle macchine, non potranno mai essere sostituite da queste. Il giusto bilanciamento tra fattore tecnologico e fattore umano è, dunque, il vero obiettivo da raggiungere con l’industria 4.0”.

Richiedi info

Nome*
Cognome*

Azienda*
Telefono*

Indirizzo email*

Messaggio

  Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

Potrebbero interessarti anche:

Per gli imprenditori: la Formazione è in diretta sui social

Diciamo la verità. La situazione che si è creata durante l’emergenza coronavirus è un danno per l’economia Italia e mondiale. Molte aziende ne soffrono ma, quelle più colpite nel nostro belpaese, sono le PMI, le piccole medie imprese locali che a seguito delle ordinanze restrittive vivono oggi una vera e propria crisi rischiando la bancarotta. […]

Aiuto alle imprese in difficoltà: la nuova community online

L’iniziativa “IDF Imprenditore del Futuro – insieme si vince”, la community online d’aiuto alle imprese in difficoltà, a soli pochi giorni dalla nascita, raccoglie apprezzamento tra la comunità degli imprenditori e non solo. Ne hanno parlato più testate giornalistiche tra cui La Nuova Venezia e Il Gazzettino come potrai vedere a seguire. La missione del […]

Aiuto alle Imprese | Nasce la community online di Make Consulting

In questo momento particolare è difficile per ogni impresa, indipendentemente dal settore o mercato, dimensione o tipologia, capire quali siano le scelte giuste da fare. Bisogna riflettere su come contribuire per essere d’aiuto alle imprese. Quali azioni intraprendere in questo momento storico per ridurre al minimo l’impatto economico sulla mia azienda? Come posso prepararmi al […]

Imprenditore del futuro: dirette Fb per riorganizzare l’azienda

L’articolo uscito sul La Vita del Popolo illustra l’iniziativa “Imprenditore del Futuro –  insieme si vince” Gruppo Facebook aperto a tutti gli imprenditori per condividere contenuti importati per riorganizzarsi e formarsi attraverso due dirette giornaliere 7 giorni su 7. A seguire trovi l’articolo completo de La Vita del Popolo. Sei un imprenditore o manager? Entra […]

Nasce la Community ” Imprenditore del futuro”

La testa giornalistica Il Nuovo Terraglio parla della nascita della Community “Imprenditore del Futuro –  insieme si vince” Gruppo Facebook gratuito aperto a tutti gli imprenditori per offrire contenuti di valore e strumenti utili per formarsi e riorganizzarsi. Professionisti esperti, docenti universitari, manager e imprenditori sono coinvolti ogni giorno nei webinar per offrire i temi […]

Matteo Busato a 7 GOLD PLUS

Il programma, trasmesso sul canale 7 GOLD PLUS ha ospitato il CEO di Make Group Ing. Matteo Busato che, intervistato dal giornalista Fabrizio Stelluto, ha parlato di temi inerenti a economia, imprese e delle ultime novità del gruppo. Infatti per meglio rispondere alle esigenze del mercato, dopo Make Consulting, società di consulenza direzionale specializzata in Lean […]

Make Consulting is member of Make Group

SEDE OPERATIVA
Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

SEDE LEGALE
Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-consulting.it

Ricevi contenuti interessanti

Nome*
Cognome*
Indirizzo email*
  Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

Copyright © 2020 Make Consulting | Privacy & Cookie Policy