Innovare, creare efficienza, riorganizzare e aiutare le aziende a dotarsi di nuovi strumenti con cui affrontare il delicato periodo in cui viviamo: questa la grande opportunità per le PMI che la Legge di Bilancio 2021 ha esteso per gli investimenti nel corso del 2021-22. «Una tipica PMI del nostro territorio, con almeno 7/10 dipendenti può sfruttare al massimo la potenzialità di questo strumento, finanziando programmi di formazione e consulenza in ambito vendita e marketing, informatica e tecnologie di produzione, per gli anni 2020, 2021 e 2022» evidenzia Ing. Matteo Busato A.D. Make Consulting società di consulenza direzionale ed operativa specializzata in Efficienza Organizzativa e Industria 4.0, Innovazione Strategica e Controllo di Gestione, Sviluppo Risorse Umane, Finanziamenti alle Imprese.

“Sono molte le aziende che ormai hanno compreso l’importanza di applicare i principi Lean Management. Oggi si trovano a confrontarsi con un altro approccio, chiamato Industria 4.0, indispensabile da adottare per essere al passo con il nuovo turbolento mondo del lavoro. Mai come ora è il momento giusto per cogliere l’opportunità di introdurre in azienda le competenze necessarie ad affrontare al meglio le sfide del futuro»

continua Busato che, con Make Consulting prende in carico, oltre al percorso di erogazione della formazione e consulenza, anche tutti gli adempimenti previsti dalla normativa per beneficiare delle agevolazioni e propone un modello sinergico per cogliere i punti di forza dei due approcci, Industria 4.0 e Lean Management rivolto in particolare alle piccole e medie imprese. Diversi studi evidenziano come le pratiche di OELM (Operational Excellence e Lean Management su cui si basa il Metodo MAKE®), costituiscono il differenziale di maggiore produttività fra le aziende che le adottano in modo sistematico e quelle che non le adottano. La media è +4,2% di Ebitda (margine operativo lordo).

“Fra i pilastri del modello Lean Management vi è la vocazione alla semplicità più che l’utilizzo di soluzioni complesse”
ricorda ing. Busato

 

CASE HISTORY LEMI GROUP

L’azienda di Casalbuttano (CR) produce poltrone e lettini impiegati nel settore dell’estetica, del benessere e nel settore medicale. I risultati del progetto durato circa un anno si riassumono in: +24% produttività e miglioramento dei flussi finanziari.

CASE HISTORY G.F. OMICRON

L’azienda di Selvazzano (PD) produce macchine per la saldatura di materiali plastici. L’azienda padovana è parte del gruppo svizzero Georg Fischer, il progetto di riorganizzazione ha permesso di ridurre di oltre il 50% il tempo di disponibilità dei prodotti.

CASE HISTORY STARPOOL

L’azienda di Ziano di Fiemme (TN) ha avviato un Lean Management partendo prima dall’area produttiva per ridisegnare lo stabilimento e i flussi operativi. In seguito è stata coinvolta l’area vendite per innovare il modello commerciale per poi estendere la nuova cultura a tutta l’azienda.

articolo inutilefatturato

Richiedi info

Nome*
Cognome*
E-mail*
Cellulare*
Ruolo*
Azienda*
Indirizzo*
CAP*
Città*
Provincia*

Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

Make Consulting is member of Make Group

SEDE OPERATIVA
Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

SEDE LEGALE
Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-group.it

Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

Copyright © 2020 Make Consulting | Privacy & Cookie Policy