Autotrasporto, credito d’imposta AdBlue: nuovo credito di imposta destinato alle aziende che si occupano di attività trasporto di merci per conto di terzi e che utilizzano veicoli con motori diesel di categoria Euro 5 o superiore.

Come da decreto Direttoriale MIMS, il credito d’imposta è pari al 15% delle spese sostenute nel 2022, al netto dell’IVA, comprovato mediante le relative fatture d’acquisto, per l’acquisto del componente AdBLUE impiegato per la trazione di mezzi di categoria Euro 5 o superiore.

 

Contattaci per richiedere un primo appuntamento di analisi fattibilità per la tua azienda

Credito d’imposta ADBlue: imprese che possono beneficiarne

Possono beneficiare del nuovo Credito d’imposta ADBlue

  • aventi sede legale o stabile organizzazione in Italia con CODICE ATECO – CLASSE H
  • iscritte al Registro Elettronico Nazionale (R.E.N.) e all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi 
  • che esercitano, in via prevalente, l’attività di autotrasporto di merci per conto di terzi, con mezzi di trasporto di ultima generazione Euro VI/D, nonché Euro VI/C, Euro VI/B, Euro VI/A ed Euro V.

 

Credito d’imposta ADBlue: tipo di agevolazione ed entità stanziamento

L’agevolazione viene concessa sotto forma di credito d’imposta nel rispetto del limite complessivo di spesa pari ad euro 29.600.000,00 per l’anno 2022.

Il contributo straordinario è concesso in misura pari al 15 % delle spese sostenute nell’anno 2022, al netto dell’imposta sul valore aggiunto, per l’acquisto del componente Ad blue necessario per la trazione dei mezzi di trasporto, comprovato mediante le relative fatture d’acquisto.
 
L’ammontare complessivo massimo del credito d’imposta concedibile alla singola impresa, è determinato in euro 500.000,00. 

Contattaci per richiedere un primo appuntamento di analisi fattibilità per la tua azienda

Credito d’imposta ADBlue: cumulabilità della misura

E’ ammesso il cumulo con altre agevolazioni che abbiano ad oggetto i medesimi costi, a condizione che tale cumulo, tenuto conto anche della non concorrenza alla formazione del reddito e della base imponibile dell’imposta regionale sulle attività produttive, non porti al superamento del costo sostenuto.

Iter per usufruire del Credito d’imposta ADBlue

La presentazione delle istanze per richiedere il credito d’imposta avviene attraverso una piattaforma informatica dedicata dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, a decorrere dalle ore 10:00 del 4 novembre 2022 fino alle ore 24:00 del 29 novembre 2022.

L’accesso alla piattaforma avviene tramite SPID/CNS/CIE e, superate le fasi di autenticazione e autorizzazione, si procede con l’inserimento dell’istanza, unica per ciascuna azienda. 
È prevista l’autodichiarazione della qualità di società di trasporto merci.

Le domande contengono gli identificativi SDI delle fatture di acquisto in Italia del componente Ad blue relativamente all’anno 2022.

Documenti da allegare
File fatture (una riga per ogni fattura indicata):

  • Identificativo SDI fattura;
  • Tipo fattura (CARB/NO CARB);
  • Importo fattura;
  • Importo a rimborso (quota parte dell’importo utilizzato per i veicoli Euro V e VI o totale dell’importo fattura).

File targhe (una riga per ogni targa indicata in fattura):

  • Identificativo SDI fattura;
  • Targa;
  • Contratto di noleggio (SI/NO)
  • Codice paese automezzo.

Procedura a sportello. 

Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione, presentando il modello F24 decorsi dieci giorni dalla trasmissione dei dati richiesti. 

Il credito d’imposta non concorre alla formazione del reddito d’impresa né della base imponibile dell’imposta regionale sulle attività produttive.

 

    Vuoi ottenere anche tu più risultati dalla tua azienda?

    Compila il modulo per essere ricontatto da un nostro consulente
    Nome*
    Cognome*
    E-mail*
    Cellulare*
    Ruolo*
    Azienda*
    Indirizzo*
    CAP*
    Città*
    Provincia*

    Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

    Potrebbero interessarti anche:

    Pianificazione e controllo di gestione, cos’è e perché serve

    Pianificazione e controllo di gestione sono concetti chiave nella crescita di un’azienda. Questo risiede nel fatto che si tratta di processi che permettono di individuare le cause di eventuali perdite e di intervenire in modo tempestivo, evitando sprechi di risorse, di tempo ed economici. Oltre che a migliorare i processi produttivi, la pianificazione e il […]

    Finanza agevolata: come funziona

    Finanza agevolata: come funziona e in cosa consiste esattamente? Con il termine finanza agevolata ci si riferisce abitualmente all’insieme degli strumenti finanziari utilizzati dal legislatore a livello comunitario, nazionale, regionale o locale per favorire la competitività e lo sviluppo delle imprese.  La finanza agevolata opera attraverso gli strumenti agevolativi pubblici di provenienza comunitaria, nazionale e […]

    Consulente Lean: perché è diverso da un consulente aziendale tradizionale

    Consulente Lean: ne hai sentito parlare in qualche corso, letto in qualche articolo, ricevuto un consiglio da un amico e vorresti saperne di più. Cos’è esattamente un consulente aziendale lean? In cosa si differenzia da un consulente aziendale tradizionale? In quali tipi di aziende è utile e in quali del tutto inefficace? Innanzitutto va detto […]

    Benessere dei collaboratori e competitività con il metodo Lean

    In questi ultimi tempi si assiste ad una sensibilizzazione verso l’organizzazione aziendale, rivolta soprattutto al benessere dei collaboratori. Che si tratti di dipendenti o di collaboratori esterni, l’interesse attorno ai temi del benessere, della motivazione e della realizzazione personale sul lavoro si sono aggiunti ai “meri” discorsi sulla produttività del singolo e dei team. Promuovere un […]

    Sistema Gestione Qualità
    Make Group S.r.l.
    certificato ISO9001 - settori IAF 35 e 37
    n. 50 100 15853

    Make Group Srl

    SEDE OPERATIVA
    Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

    SEDE LEGALE
    Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

    Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-group.it

    Resta aggiornato

    Iscriviti alla newsletter

      Nome*
      E-mail*

      Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*


      Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

      Copyright © 2020 Make Group | Privacy & Cookie Policy