Case History: Milper Group

Da terzista a produttore di prodotti propri a catalogo: la doppia sfida produttiva e commerciale

Come tantissime PMI italiane, Milper Group nasce inizialmente come azienda prevalentemente terzista.  Per ridurre i rischi legati alla fornitura prevalentemente terzista, Milper ha dunque scelto di cominciare a sviluppare prodotti propri a catalogo, con tutte le sfide che ne derivano in termini di competenze commerciali, organizzazione della produzione, gestione delle commesse, ottimizzazione nell’uso di materiali e risorse. 

Difficoltà ad organizzare un'autonoma struttura commerciale per creare un nuovo parco clienti

Criticità nelle previsioni di vendita e nella relativa organizzazione di risorse e materiali

Complessità nella gestione dei processi produttivi fra produzione a lotti e produzione su commessa

Nata nel 1998, attualmente conta tre unità produttive per un totale di circa 3000 mq a Pozzoleone (Vi) ed opera in diversi settori industriali come l’ alimentare, packaging, metalmeccanica, tessile, marmo e legno.

Con un’ampia  gamma di prodotti a catalogo (nastri trasportatori, banchi da lavorazione, sollevatori inclinabili e ribaltabili, protezioni in alluminio per macchinari industriali, profili strutturali e tubolari in alluminio) continua a fornire anche lavorazioni meccaniche conto terzi.

Criticità e obiettivi

L’azienda MILPER si è trovata in un momento delicato della propria storia in quanto negli ultimi anni è riuscita a realizzare importanti obiettivi in termini fatturato grazie la qualità del servizio, delle soluzioni e dei prodotti realizzati assieme agli investimenti fatti nell’organizzazione nelle strutture operative.

Diviene fondamentale individuare i fattori critici di successo e le strategie  che consentano di raggiungere  gli obiettivi proposti in un mercato in continua evoluzione dove i bisogni e le modalità con cui vengono soddisfatte cambiano in continuazione.

E’ emersa la necessità di iniziare un programma di miglioramento  volto a supportare l’impresa nel suo sviluppo lavorando congiuntamente su due aspetti principali: organizzazione interna e strategia di sviluppo dell’impresa.

Due progetti sinergici, il primo nell’area produttiva  e ufficio tecnico con l’implementazione della metodologia Lean Production e Lean Product Development,  il secondo nell’area marketing e vendite con la metodologia Lean Strategy.

Evolvere quindi la struttura da “artigianale” a “ manageriale” mantenendo inalterate le caratteristiche e i punti di forza dell’impresa, ponendo particolare attenzione allo sviluppo delle competenze in linea con l’evoluzione dell’impresa sia dal punto di vista tecnico che gestionali, organizzative e motivazionali. 

L’obiettivo è stato quello di ricercare la massima competitività e di pari passo aumentare il  benessere personale e professionale dei collaboratori sviluppando abilità e assunzione di deleghe.

Prima Area di Intervento

Milper Group ha intrapreso un primo percorso di Lean Trasformation nell’area produttiva con la realizzazione di un nuovo stabilimento che implementa le logiche di produzione snella, dai flussi di produzione pull al kanban per la gestione dei materiali.

 I passi del progetto nell’area produttiva

  • Mappatura del flusso produttivo e re-layout
  • Trasformazione della produzione da logica Push a Pull
  • Implementazione del sistema kanban per la gestione materiali

I passi del progetto nell’ufficio tecnico

  • Formazione sui fondamenti Lean & Agile: introduzione ai principali concetti di sviluppo e progettazione Lean & Agile
  • Cantiere strategia e Value Stream Map per capire il sistema di sviluppo e progettazione di nuovi prodotti attraverso l’ individuazione di tre  progetti significativi
  • Impostazione di un modello Hybrid e definizione dei template di progetto
  • Affiancamento nella gestione dei progetti con Visual Management
  • Supporto per l’analisi comparativa di strumenti informatici di gestione progetti

“I vantaggi sono lampanti, abbiamo ottimizzato i flussi produttivi e logistici aumentando la produttività, inoltre abbiamo adottato dei sistemi di Visual Management che facilitano e velocizzano l’organizzazione delle attività nello stabilimento e negli uffici”.

Massimo Perdoncin, Direzione Milper Group

Seconda Area di Intervento

L’obiettivo del progetto Lean Strategy è stato quello di individuare e mettere in atto il modello di business più efficace per dare la corretta visione e sostenibilità di sviluppo a tutta l’organizzazione.

L’utilizzo dello strumento Business Model Canvas ha reso possibile la definizione del piano strategico, rappresentando visivamente il modo in cui l’azienda crea, distribuisce e cattura valore. 

Diverse sono state le attività intraprese: 

  • Marketing operativo. Realizzazione delle strategie definite e del piano editoriale
  • Supporto allo sviluppo commerciale mercato Italia. Canali di tipo tradizionale
  • Attività Strategiche Web e Social. La comunicazione e condivisione di informazioni è oggi altro fattore critico di successo. In tal senso l’evento dei social media sta generando un nuovo modo di fare organizzazione e sviluppare l’impresa.
  • Attività Strategiche Email Marketing Professionale per rendere efficaci le azioni di up-selling e cross- selling grazie ad una attenta profilazione dei clienti e statistiche disponibili in tempo reale.
  • Implementazione del sistema CRM come metodo di lavoro e di gestione dei processi per  garantire efficienza organizzativa ed elevato livello di customer satisfaction.

“Siamo riusciti ad identificare in maniera chiara e precisa quali sono i nostri modelli di business, sembra una cosa scontata ma talvolta in azienda ci sono poco idee ma ben confuse”.

Massimo Perdoncin, Direzione Milper Group.

Risultati ottenuti

Il progetto nelle aree produttive e nell’ufficio tecnico ha consentito di:

  • Ottimizzare i Flussi logistici e produttivi
  • Aumento dell’efficienza della produzione
  • Creare una gestione Visual Management nei reparti
  • Velocizzare lo sviluppo e la progettazione dei nuovi prodotti
  • Definire standard operativi negli uffici

Per maggiori informazioni

Nome*
Cognome*
E-mail*
Cellulare*
Ruolo*
Azienda*
Indirizzo*
CAP*
Città*
Provincia*

Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

Approfondimenti

StilSuole

StilSuole

Dal 1974 StilSuole sviluppa la sua attività artigianale nella produzione di suole in cuoio, in micro ed in para per le grandi firme del mondo calzaturiero. Il suo fondatore voleva esprimere con il nome dell’Azienda tutta l’essenza dell’originalità del suo lavoro. Così pensando ha realizzato il suo marchio: Suole con stile. Da qui il nome StilSuole.

Nekso

Nekso

NEKSO Srl è punto di riferimento nel territorio con prodotti e servizi all’avanguardia nel settore delle nuove costruzioni o ristrutturazioni. Seleziona, progetta e produce materiali ed accessori destinati alla costruzione edilizia evoluta, con particolare attenzione all’isolamento termoacustico.

VGA

VGA

VGA è uno studio di progettazione e consulenza architetturale. Dalla sua fondazione VGA rivolge il proprio impegno verso la progettazione di complessi urbani che, superato il valore estetico-formale, affrontano, con strategie e visioni globali, il dialogo con il sociale ed il territorio.

PiùEsse

PiùEsse

PIÙESSE – PIÙ SERVICE SRL progetta e realizza cabine doccia multifunzione, vasche idromassaggio, piatti doccia, rivestimenti e bagni di vapore utilizzando pannelli compositi in alluminio certificati ISO 9142. Risolve definitivamente così tutti i problemi di isolamento e grazie all’investimento del pannello con laminati tecnici, vinilici antibatterici, antiscivolo, di diverse colorazioni, propone un nuovo design 100% italiano.

Lemi Group

Lemi Group

Lemi Group è un’azienda che lavora nel settore dell’estetica, del benessere e nel settore medicale, il core business è la realizzazione di poltrone e lettini che vengono utilizzati in vari settori.

Georg Fischer Omicron

Georg Fischer Omicron

Georg Fisher Omicron Omicron è un'azienda con sede a Caselle di Selvazzano (Pd), nasce dalla fine degli anni ‘70 e si sviluppa nel mercato della saldatura per i materiali plastici. 

Starpool

Starpool

Starpool con sede a Ziano di Fiemme (Tn) si occupa di consulenza e realizzazione di progetti spa, oltre alla produzione di attrezzature e alla fornitura di prodotti e servizi per centri benessere.

Carrozzeria Castellana

Carrozzeria Castellana

Fondata nel 1970 da Livio Cosmo oggi Carrozzeria Castellana a Castelfranco Veneto (TV) è  un’azienda gestita dai figli Loris, Denis e Manuel Cosmo. Una crescita costante che ha portato l’azienda ad un fatturato prossimo ai 2 Milioni di euro passando da una gestione famigliare a sempre più di tipo manageriale.

Mp Tech

Mp Tech

MP Tech è un’azienda nata nel 1985 e ora guidata dai fratelli Massimo e Simone Pagliarin.  Una realtà nata nel settore della produzione di portastampi speciali per iniezione e stampaggio di materie plastiche e pressofusione di leghe leggere, negli anni si è specializzata nella progettazione e produzione di componenti meccanici di precisione.

Nitesco

Nitesco

Con oltre 40 collaboratori e uno stabilimento produttivo su un’area coperta di 6000 mq negli anni l’azienda è riuscita a realizzare importanti obiettivi in termini di crescita dei volumi grazie la collaborazione con importanti nomi nel panorama industriale del mobile.

Antoniana Emergenza

Antoniana Emergenza

Antoniana Emergenza è un’azienda che dal 1975 si è interposta fra il sistema sanitario nazionale e il sistema privato, un’idea vincente che ha portato oggi ad un gruppo di oltre 100 collaboratori.

Contec Industry

Contec Industry

Il Gruppo CONTEC INDUSTRY è composto da nove divisioni e un laboratorio di ricerca che riguardano lo sviluppo e realizzazione di servizi di progettazione integrata per l’architettura, ingegneria, la sicurezza sui luoghi di lavoro, l’energia e impiantistica industriale, il real estate development, IT e sviluppo software.

Make Consulting is member of Make Group

SEDE OPERATIVA
Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

SEDE LEGALE
Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-consulting.it

Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

Copyright © 2020 Make Consulting | Privacy & Cookie Policy