Nuovo Bando digitalizzazione Micro e Piccole Medie imprese Treviso e Belluno: con l’iniziativa “Bando di concorso per la concessione di contributi alle MPMI a sostegno di interventi per la digitalizzazione Industria 4.0 – 4^ edizione” sono proposte due Misure al fine di promuovere l’acquisizione, da parte delle MPMI (Micro Piccole Medie Imprese) della circoscrizione territoriale camerale di riferimento, di beni strumentali, servizi o soluzioni focalizzate sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Transizione 4.0.

 

Contattaci per richiedere un primo appuntamento di analisi fattibilità per la tua azienda

 

Bando digitalizzazione Micro e Piccole Medie Imprese: chi può beneficiare

Possono beneficiare delle agevolazioni  le micro, piccole e medie imprese che hanno sede legale o la/le eventuale/i unità locale/i nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Treviso-Belluno.

Bando digitalizzazione Micro e Piccole Medie Imprese: progetti ammissibili

Con l’iniziativa “Bando di concorso per la concessione di contributi alle MPMI a sostegno di interventi per la digitalizzazione I4.0 – 4^ edizione” sono proposte due Misure al fine di promuovere l’acquisizione, da parte delle MPMI (Micro Piccole Medie Imprese) della circoscrizione territoriale camerale di riferimento, di beni strumentali, servizi o soluzioni focalizzate sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Transizione 4.0.

Nello specifico:

  • Acquisto di beni strumentali di cui agli allegati A e B della L. 11 dicembre 2016, n. 232, e successive modifiche ed integrazioni.
  • Acquisizione di servizi di consulenza finalizzati all’introduzione delle tecnologie abilitanti di Impresa 4.0, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi, erogati esclusivamente da un fornitore tra quelli elencati nel bando stesso.

Gli investimenti devono necessariamente riferirsi ad uno o più dei seguenti ambiti tecnologici abilitanti Industria4.0:

a) Soluzioni per la manifattura avanzata;
b) Manifattura additiva;
c) Realtà aumentata e realtà virtuale;
d) Simulazione;
e) Integrazione verticale e orizzontale;
f) Internet delle cose e delle macchine;
g) Cloud;
h) Cybersecurity;
i) Big data e analytics;
j) Intelligenza artificiale;
k) Blockchain;
l) Soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della catena di distribuzione;
m) Soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività.

 

Contattaci per richiedere un primo appuntamento di analisi fattibilità per la tua azienda

 

Tipo di agevolazione e cumulabilità del bando digitalizzazione Micro e PMI Treviso e Belluno

L’intensità del contributo è pari al 50% della spesa sostenuta ed effettivamente ammissibile, al netto di IVA e di altre imposte e tasse, maggiorato al 60% della spesa ammissibile in caso l’impresa sia in possesso del rating di legalità.

Il contributo, erogabile fino a un importo massimo di € 24.000,00 verrà assegnato alle imprese secondo i seguenti valori:

  • Acquisto di beni strumentali, importo massimo del contributo pari a € 20.000,00 con una spesa ammissibile minima di € 6.000,00;
  • Acquisto di servizi di consulenza, importo massimo del contributo pari a € 4.000,00 con una spesa ammissibile minima di € 1.200,00.

Gli aiuti di cui al presente Bando sono cumulabili.

Modalità di presentazione domanda Voucher Digitalizzazione

Contattaci per avere informazioni sull’applicabilità nel tuo caso specifico del Voucher Digitalizzazione e per ricevere tutta l’assistenza necessaria alla compilazione della domanda.

    Vuoi ottenere anche tu più risultati dalla tua azienda?

    Compila il modulo per essere ricontatto da un nostro consulente
    Nome*
    Cognome*
    E-mail*
    Cellulare*
    Ruolo*
    Azienda*
    Indirizzo*
    CAP*
    Città*
    Provincia*

    Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

    Potrebbero interessarti anche:

    Finanza agevolata: come funziona

    Finanza agevolata: come funziona e in cosa consiste esattamente? Con il termine finanza agevolata ci si riferisce abitualmente all’insieme degli strumenti finanziari utilizzati dal legislatore a livello comunitario, nazionale, regionale o locale per favorire la competitività e lo sviluppo delle imprese.  La finanza agevolata opera attraverso gli strumenti agevolativi pubblici di provenienza comunitaria, nazionale e […]

    Consulente Lean: perché è diverso da un consulente aziendale tradizionale

    Consulente Lean: ne hai sentito parlare in qualche corso, letto in qualche articolo, ricevuto un consiglio da un amico e vorresti saperne di più. Cos’è esattamente un consulente aziendale lean? In cosa si differenzia da un consulente aziendale tradizionale? In quali tipi di aziende è utile e in quali del tutto inefficace? Innanzitutto va detto […]

    Benessere dei collaboratori e competitività con il metodo Lean

    In questi ultimi tempi si assiste ad una sensibilizzazione verso l’organizzazione aziendale, rivolta soprattutto al benessere dei collaboratori. Che si tratti di dipendenti o di collaboratori esterni, l’interesse attorno ai temi del benessere, della motivazione e della realizzazione personale sul lavoro si sono aggiunti ai “meri” discorsi sulla produttività del singolo e dei team. Promuovere un […]

    Sistema Gestione Qualità
    Make Group S.r.l.
    certificato ISO9001 - settori IAF 35 e 37
    n. 50 100 15853

    Make Group Srl

    SEDE OPERATIVA
    Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

    SEDE LEGALE
    Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

    Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-group.it

    Resta aggiornato

    Iscriviti alla newsletter

      Nome*
      E-mail*

      Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*


      Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

      Copyright © 2020 Make Group | Privacy & Cookie Policy