www.make-consulting.it

In questo articolo trovate una selezione accurata dei contributi e delle agevolazioni principali e più interessanti, una panoramica sintetica delle opportunità attualmente disponibili.

 

PROGETTO GEMSTONE

Il progetto GEMSTONE (GrEen Manufacturing SupporTing recOveryand resiliency of industrial SMEs) si pone l’obiettivo di mobilitare le imprese manifatturiere, in particolare le PMI innovative, verso i cambiamenti della “Green Manufacturing”. Una delle principali azioni del GEMSTON è il supporto finanziario delle imprese manifatturiere attraverso 3 differenti pilastri:

  • TRAIN
  • INNOVATE
  • EXPLORE

Attualmente sono state indette due Call appartenenti ai filoni Train ed Explore, ma a settembre si dovrebbero aprire altre due call per il pilastro Innovate.

Le due Call aperte sono a contributo forfettario, per il filone Train pari a euro 2.000, mentre per Explore pari a euro 1.500.

Il contributo GEMSTONE TRAIN vuole fornire formazione alle PMI beneficiarie sul tema della Green Manufacturing. Questa formazione deve avere un collegamento chiaro alle sfide della Green manufacturing aiutare l’impresa a sviluppare nuove skill per un suo sviluppo sostenibile.

Il contributo riferito al pilastro EXPLORE supporta la partecipazione delle PMI a fiere e altri eventi internazionali ritenuti interessanti per le proprie attività.

Infine, viene anticipato che i contributi per il pilastro INNOVATE sono fino ad un massimo di 60.000€ a progetto per GREEN INNOV e fino a 40.000€ per GREEN ADOPT.

 

BANDI BREVETTI E MARCHI 2023

Sono state riassegnate risorse finanziarie per un totale complessivo di 32 milioni di euro da destinare ai bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+ nelle seguenti modalità:

  • BREVETTI+: 20 milioni di euro;
  • DISEGNI+: 10 milioni di euro;
  • MARCHI+: 2 milioni di euro.

Sono attesi per settembre-ottobre i bandi che stabiliscono i criteri e le modalità per ottenere i contributi.

Il bando BREVETTI+ finanzia l’acquisto di servizi specialistici relativi a:

  • progettazione, ingegnerizzazione e industrializzazione;
  • organizzazione e sviluppo;
  • trasferimento tecnologico.

Si tratta di un contributo a fondo perduto fino all’80% e fino a un massimo di 140.000 €; le domande sono aperte a partire dal 24 di ottobre 2023 fino ad esaurimento delle risorse disponibili. 

Per quanto riguarda il bando MARCHI+ sono agevolabili le spese sostenute per le tasse di deposito e/o per l’acquisizione dei servizi specialistici di seguito indicati:

  • Progettazione della rappresentazione.
  • Assistenza per il deposito.
  • Ricerche di anteriorità.
  • Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni seguenti al deposito della domanda di registrazione.
  • Tasse di deposito presso UIBM o EUIPO e presso OMPI.

Il bando MARCHI+ prevede due differenti misure:

  • Misura A: per la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO attraverso l’acquisto di servizi specialistici. Il contributo è pari all’80% delle spese ammissibilii, fino a un importo massimo di 6.000 €.
  • Misura B: per la registrazione di marchi internazionali presso OMPI. L’agevolazione è concessa nella misura dell 90% delle spese sostenute, fino a un importo massimo di 9.000€.

Si potrà presentare domanda per il bando a partire dal 21 novembre 2023; è possibile presentare più richieste di contributo, per entrambe le misure, fino al valore complessivo di 25.000 €.

Infine, il bando DISEGNI+ ritiene ammissibili le seguenti spese:

  • ricerca sull’utilizzo di materiali innovativi (inclusi materiali che derivano da riutilizzo, materiali riciclati e simili);
  • realizzazione di prototipi;
  • realizzazione di stampi;
  • consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno;
  • consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale;
  • consulenza specializzata nell’approccio al mercato (es. business plan, piano di marketing, analisi del mercato, progettazione layout grafici e testi per materiale di comunicazione offline e online) e per la valutazione tecnico-economica del disegno/modello (ai fini della cedibilità del disegno/modello registrato);
  • consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione (azioni legali relative a casi concreti) e/o per accordi di licenza (effettivamente sottoscritti).

 

Il presente bando prevede un contributo a fondo perduto fino all’80% e fino a un massimo di spese ammissibili pari a 60.000€; è possibile presentare domanda dal 7 novembre 2023 e fino ad esaurimento dei fondi.

I presenti bandi supportano le PMI nell’ottenimento di marchi, brevetti o disegni.

 

VOUCHER INNOVATION MANAGER

Anche per il 2023 il Ministero delle Imprese e del Made In Italy (MIMIT) ha stanziato fondi per Voucher per la consulenza in Innovazione.

Terminano oggi le iscrizioni all’elenco dei manager qualificati e delle società di consulenza per supportare le imprese e le reti di impresa nelle azioni previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0.

Si considerano ammissibili al contributo le spese sostenute a fronte di prestazioni di consulenza specialistica rese da un manager dell’innovazione qualificato, indipendente e inserito temporaneamente, con un contratto di consulenza di durata non inferiore a nove mesi, nella struttura organizzativa dell’impresa o della rete.

Si attende a breve l’uscita del bando relativamente alle modalità di compilazione e presentazione della domanda di agevolazione.

    Vuoi ottenere anche tu più risultati dalla tua azienda?

    Compila il modulo per essere ricontatto da un nostro consulente
    Nome*
    Cognome*
    E-mail*
    Cellulare*
    Ruolo*
    Azienda*
    Indirizzo*
    CAP*
    Città*
    Provincia*

    Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*

    Potrebbero interessarti anche:

    Controllo di Gestione, attività chiave e perchè è cruciale per ogni azienda

    La gestione efficace del team è cruciale per il successo di una squadra come di un’organizzazione aziendale. Come sostiene Rossano Galtarossa, campione olimpico in quattro diverse edizioni dei Giochi Olimpici, non si tratta semplicemente di assemblare i migliori talenti, ma di creare un mix armonioso di competenze e personalità all’interno del gruppo. Ogni membro del […]

    Finanza agevolata: come funziona

    Finanza agevolata: come funziona e in cosa consiste esattamente? Con il termine finanza agevolata ci si riferisce abitualmente all’insieme degli strumenti finanziari utilizzati dal legislatore a livello comunitario, nazionale, regionale o locale per favorire la competitività e lo sviluppo delle imprese.  La finanza agevolata opera attraverso gli strumenti agevolativi pubblici di provenienza comunitaria, nazionale e […]

    Consulente Lean: perché è diverso da un consulente aziendale tradizionale

    Consulente Lean: ne hai sentito parlare in qualche corso, letto in qualche articolo, ricevuto un consiglio da un amico e vorresti saperne di più. Cos’è esattamente un consulente aziendale lean? In cosa si differenzia da un consulente aziendale tradizionale? In quali tipi di aziende è utile e in quali del tutto inefficace? Innanzitutto va detto […]

    Benessere dei collaboratori e competitività con il metodo Lean

    In questi ultimi tempi si assiste ad una sensibilizzazione verso l’organizzazione aziendale, rivolta soprattutto al benessere dei collaboratori. Che si tratti di dipendenti o di collaboratori esterni, l’interesse attorno ai temi del benessere, della motivazione e della realizzazione personale sul lavoro si sono aggiunti ai “meri” discorsi sulla produttività del singolo e dei team. Promuovere un […]

    Sistema Gestione Qualità
    Make Group S.r.l.
    certificato ISO9001 - settori IAF 35 e 37
    n. 50 100 15853

    Make Group Srl

    SEDE OPERATIVA
    Via Venezia, 58/2 | 30037 Scorzè (VE)

    SEDE LEGALE
    Via Villafranca, 6/3 | 30035Mirano (VE)

    Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00 oppure scrivici via email a: info@make-group.it

    Resta aggiornato

    Iscriviti alla newsletter

      Nome*
      E-mail*

      Prendo visione dell'informativa sulla Privacy Policy.*


      Make Group Srl – Capitale Sociale 25.000 € i.v. – P.IVA e C.F. 04409600279 | REA VE-411415 | Cod. SDI T04ZHR3

      Copyright © 2023 Make Group | Privacy PolicyCookie Policy