Una tendenza che sta prendendo piede da qualche mese ed è confermata «da un incremento del 20% di richieste di manager con esperienza nell’export e nel digital» continua Mainini. In quest’ambito i professionisti più richiesti sono l’e-commerce manager e il Chief technology officer. Il primo è responsabile del canale di vendita online e la sua mission è assicurare il raggiungimento degli obiettivi di fatturato, attraverso la messa a punto del catalogo prodotti. Il secondo profilo, invece, individua le migliori tecnologie adatte all’azienda e organizza gli interventi per mantenerle efficienti e operative.

A questi profili si aggiungono le nuove figure del lean manager e del proposal engineer, ruoli fondamentali se l’azienda intende ridurre gli sprechi, oltre che rendere competitiva la propria divisione sales. Il lean manager si occupa di ottimizzare i processi, abbassando i costi operativi; è responsabile dell’applicazione del just in time e dell’armonizzazione dei flussi di materiali e informazioni. Il proposal engineer, invece, ricopre un ruolo chiave nel business delle imprese che operano su commessa: supporta le divisioni sales nella stesura dell’offerta commerciale, curandone gli aspetti tecnici, spesso in tempi ristrettissimi.
Nella top ten dei più richiesti anche direttore commerciale, finance & administration manager, direttore risorse umane e direttore amministrazione, finanza e controllo. […]

Articoli correlati

Share This

Share This

Share this post with your friends!

Share This

Share this post with your friends!