Il termine “entusiasmo” deriva dal greco antico enthusiasmòs, formato da en (in) con theos (dio); letteralmente si potrebbe tradurre con “con Dio dentro di sé“.

“Un giorno fù chiesto a Chrysler quali fossero, a suo parere, gli elementi principali del successo. Egli rispose dapprima l’abilità, la competenza, l’energia, ecc. E infine aggiunse: Non dimenticate però che la molla segreta del successo si cela nell’entusiasmo. Un uomo entusiasta della sua attività o del prodotto che vende, comunica il proprio entusiasmo e induce a fidarsi ed affidarsi. Così si fanno gli affari. […]

L’entusiasmo non è soltanto una manifestazione esteriore, ma una volta acquisito, penetra a fondo nella personalità di un individuo. Ecco, siete a casa vostra, seduto comodamente in una poltrona, vi balena un’idea…l’idea comincia a svilupparsi…siete presi dall’entusiasmo… niente potrà fermarvi!

Quando si può cominciare? Subito. Proponetevi un compito. Ditevi: questa è una cosa che posso fare benissimo.

E come incominciare? Seguendo un’unica e semplice regola: per diventare entusiasti, agite con entusiasmo. Può darsi che la vostra vita subisca un cambiamento radicale in meglio.”

Nei progetti Lean e nelle attività Kaizen l’entusiasmo e la comunicazione ad esso associata assume un ruolo determinante per ottenere risultati, a volte si trascura questo elemento privilegiando la conoscenza e l’implementazione degli strumenti o le diverse tecniche Lean. Poi ci si chiede come mai una direttiva aziendale non trova seguito: l’efficacia della comunicazione non si valuta in base a quello che dici, ma in base alle emozioni ed azioni che genera la tua comunicazione.

Dieci suggerimenti:

  1. Comunica sempre con entusiasmo
  2. Il linguaggio migliore è quello che usa il tuo interlocutore
  3. Usa un linguaggio non verbale congruente con quello che dice la voce
  4. Il tuo corpo parla: fai in modo che comunichi cose positive
  5. Metti emozione nel tuo eloquio, favorirai le emozioni positive
  6. Ascolta prima di parlare
  7. Fai domande per saperne di più
  8. Poni domande precise per avere risposte altrettanto precise
  9. Quando spieghi qualcosa fallo pensando di coinvolgere le emozioni
  10. Usa sempre una terminologia chiara e comprensibile

 

TIENITI AGGIORNATO !

TIENITI AGGIORNATO !

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI Make Consulting

Per rimanere sempre aggiornato su tutte le nostre iniziative e per conoscere gli eventi in programma.

! CONTROLLA LA POSTA, TI ABBIAMO INVIATO UNA MAIL PER CONFERMARE L'ISCRIZIONE!

Share This

Share This

Share this post with your friends!

Share This

Share this post with your friends!